martedì 22 ottobre 2013

Teeshare.


Vi ricordate di Teeshare?
Qualche settimana fa sono andata a trovare Francesca nella sua bellissima casa-laboratorio, dove nascono le idee per ogni teeshare.
Dopo un po' di chiacchiere, foto e un graditissimo caffè, siamo andate a visitare il laboratorio "Sartoria il Gelso" dove ogni pezzo viene cucito (e, una volta nelle mani di Francesca, decorato, dipinto e fatto ricamare da signore anziane con una mano ancora fermissima!).
Ciò che mi è sempre piaciuto di Teeshare è il fatto che vengano coinvolte persone di ogni dove, di ogni professione e, spesso, anche persone che hanno bisogno di supporto psicologico: dietro ogni maglia c'è un mondo di idee, di pensieri, di bene e di divertimento.
Vi lascio alle foto e vi consgilio di dare un'occhiata al sito di Teeshare!


Do you remember about Teeshare?
Some week ago I went to Francesca's, where ideas for every teeshare grow. 
After some talks, photos and a good coffee we went to visit the studio "Sartoria il Gelso" where every tee is sewn (and as soon as Francesca gets the tees, she starts decorating and painting them or she gives them to an old woman who's still able to embroider!)
What I love of Teeshare is the idea of joining painters, photographers, designers, old women (!) and also people who need psychological support to create a T-shirt. Behind every teeshare there'a a world of good deeds, of friendships and, of course, of art.













Non si usano più le t-shirt a manica lunga? Tagliamo via le maniche!
Long sleeved tees aren't in anymore: let's cut the sleeves!








A big hug,
Ele.

Etichette: , , , , , , , , ,



1 Commenti:

Alle 22 ottobre 2013 11:16 , Blogger Fabiola Tinelli ha detto...

Bellissime queste tee e che laboratorio!
Fabiola

wildflower girl
Facebook page

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

Link a questo post:

Crea un link

<< Home page

               

http://s22.postimg.org/666et2e31/lol.png